I 5 errori ammazzaritratto parte 3: incongruenza

Gli errori nel ritratto non finiscono qui!

Hai visto come sbagliare gli allineamenti, può rovinare qualsiasi tuo tentativo di fare un ritratto convincente…

C’è un altro errore, collegato a questo, che può fare ancora più casino!

Seguimi perchè questo sarà un po’ più tosto da spiegare.

Facciamo così: partiamo da una caratteristica di un ritratto ben fatto:  il punto di vista è inequivocabile. Cioè, è perfettamente chiaro, a chi osserva il tuo ritratto, da dove sta guardando quella testa:

Dal basso? dall’alto? frontale? Di 3/4?

Hai visto come sbagliare gli allineamenti orizzontali ha a che fare con questo, ma il discorso è più esteso…

Ogni parte della testa dovrà avere una prospettiva univoca!

Se il mio ritratto è dal basso, il naso sarà visto dal basso, la volta cranica sarà vista dal basso, il mento sarà visto dal basso…devo continuare?

Ti sembra scontato?

Forse sì, ma allora perché è un errore così frequente?

Semplice:
  1. Non te lo hanno mai detto chiaramente
  2. Se non hai un’idea chiara di come tutte le forme di un cranio ruotino nello spazio, farai inevitabilmente un gran casino!

A questo punto è il momento dell’esempio, ma preparati perchè vedrai qualcosa di brutto!!

Pronto/a?

Te l’avevo detto che era roba brutta! Lo so: ho un po’ esagerato per essere più chiaro…

Ma sei sicuro/a di capire perché fa così schifo? (è stato quasi doloroso disegnarlo)

Guarda la fronte gli occhi e la bocca : sono tutti ripresi dall’alto di 3/4

Il naso? frontale!

Non ci crederai, ma spesso, quando vedi un ritratto che non ti quadra, c’è una mancanza di congruenza nelle prospettive, tipo questa! (magari un po’ meno evidente)

Vediamo un esempio più  congruente:

Un bel nasone importante (quando schizzo disegni al volo, a volte non so che tipo verrà fuori…PS: in alto a sinistra una macchia di barbabietola!), ma ogni parte va dalla stessa parte!

Il tipo lo vedrei come scagnozzo, di basso livello, di un cattivo di qualche fumetto! Ma gli occhi, il naso, la testa, la bocca sono tutti visti dallo stasso punto di vista. E’ chiaro che lo sto guardando dall’alto e di 3/4!

E’ ovvio che non basta questo, ma se non c’è questo, tutto il resto va a ramengo!

Per riuscire a orientare tutte le parti nella stessa direzione hai bisogno di capire la loro struttura tridimensionale nello spazio…

Ma qui il discorso diventa più complesso…

Ti propongo un esperimento: riprendi tutti i tuoi disegni non riusciti, quelli che proprio non ti piacciono, e verifica in quanti il problema è proprio quello che ti ho mostrato qui!

Potresti avere delle sorprese…

Ci vediamo alla prossima per il quarto terribile errore!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

www.disegnaredamaestro utilizza i cookies per offrirti un’esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l’impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Se vuoi maggiori informazioni, consulta la Cookie Policy